Lavoro di gruppo: l’APPARATO RIPRODUTTORE

Lavoro completo e chiaro, con aggiunta di informazioni curiose sulla gravidanza.

Il gruppo si è organizzato un po’ trovandosi e un po’ lavorando individualmente per arricchire ulteriormente la ricerca. I ragazzi hanno saputo utilizzare le risorse informatiche mandando il lavoro on line, prendendo le immagini del loro testo già pubblicate sul blog di classe e portando gli aggiornamenti su supporto USB.

Alcune parti del lavoro:

immagine della ricerca

Informazioni e curiosità:

Noi, anche se siamo ancora piccoli, purtroppo non ci ricordiamo cosa accadeva mentre eravamo nella pancia della nostra mamma, ma grazie a questa ricerca abbiamo trovato almeno 7 cose che fanno i bambini quando sono in pancia:

1. sviluppano il loro gusto: i nutrienti contenuti in ciò che le mamme mangiano in gravidanza finiscono nel liquido amniotico che il feto manda giù a partire dalla ventesima settimana. In questo modo piò iniziare ad assaporare quello che la mamma mangia e sviluppare così già un proprio senso del gusto. Uno studio ha dimostrato che mamme che mangiano regolarmente carote faranno nascere dei figli che ameranno le carote.

2. reagiscono allo stress: lo stress e il nervosismo delle future mamme si riflette sul feto ed in particolare nei suoi movimenti. Alcuni studi dimostrano che più la mamma è stressata, più il bambino usa la mano sinistra per toccarsi il viso.

3. fanno le facce: osservando le ecografie fatte in 4D i medici hanno visto che dalla ventiquattresima settimana i bambini possono assumere due espressioni facciali simili ad un sorriso, mentre dalla trentaseiesima possono assumere facce più complesse come ciglia corrugate o naso arricciato.

4. piangono: è stato dimostrato, grazie ad un registratore video ad ultrasuoni, che il bambino in pancia può piangere.

5. riconoscono le filastrocche: l’Università della Florida ha chiesto ad alcune mamme di leggere delle filastrocche due volte al giorno per alcune settimane durante il terzo mese di gravidanza. E’ stato provato che durante queste letture il battito cardiaco del feto diminuiva per una specie di rilassatezza provata dal feto durante queste filastrocche che ormai aveva imparato a riconoscere.

6. riconoscono le canzoni: è stato dimostrato che se si fa ascoltare al feto la stessa canzone ripetutamente durante il terzo mese di gravidanza, la stessa rimarrà impressa al bambino anche dopo la nascita. Infatti facendo riascoltare loro la stessa canzone i bambini, riconoscendola, mostrano una maggior attività cerebrale rispetto ad altri bambini che l’ascoltano per la prima volta.

7. coordinazione mano-bocca: durante gli ultimi tre mesi di gravidanza il feto inizia a ciucciarsi il dito, dimostrando di essere in grado di coordinare l’apertura della bocca con altri movimenti, come ad esempio quello della mano.

Anche se da fuori ci sembra tutto tranquillo, a parte qualche calcetto, il feto è molto attivo!!!

—————————–

Per leggere il file completo fatto dai ragazzi, vedi link con pdf:

apparato riproduttore

Lavoro di gruppo di: Filippo, Sara, Caterina, Victor, Fatima, Sanaa.

Le informazioni sono state tratte da: sussidiario classe 5^ ”Mappa… mondo”; “Il più completo e interattivo atlante del corpo umano” De Agostini; libro scuole medie”Linea scienze esseri umani”; Immagine spermatozoo da internet.

Presentato alla classe 5^ di Traona il 30-05-2017

Annunci

Informazioni su maestra Maria

Maria Valenti insegnante in classe 5^, nella Primaria di Traona (So), con matematica, scienze, storia + mensa e dopomensa - a.s. 2016/17 (il mio ritratto: copia dal vero di una mia alunna)
Questa voce è stata pubblicata in CLASSE 5^, COMPITI, didattica cooperativa, INNOVAZIONE, lavoro di gruppo, NUOVE TECNOLOGIE, SCIENZE e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

scrivi il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...